domenica 8 maggio 2011

un filato unico per un progetto speciale




Un giveaway, l'ho scoperto da poco, è una specie di gioco a premi, indetto da un/una blogger che vuole farsi conoscere o allargare la cerchia dei lettori del proprio blog; viene messo in palio un piccolo premio fra chi lascia un commento o a chi si iscrive al blog stesso. L'idea è in sè carina. 
Ma nel caso del giveaway di Unite contro il cancro direi che è più che carina. Lo scopo è far conoscere l'iniziativa  nata dal "sogno"  di Ciami  di contribuire da "magliste incallite" alla ricerca contro il cancro. Chi è iscritto a Ravelry può leggere anche qui come il  sogno di Ciami ha iniziato a diventare un progetto per la vita. 
Il giveway di "Unite contro il cancro" serve, come altre mille iniziative, come l'azalea di oggi, o le arance della salute, a contribuire alla ricerca contro le malattie che o sono in agguato dietro le nostre vite, o le hanno già visitate. 
Il progetto si concluderà con la pubblicazione di un libro di maglia: modelli originali creati da amiche che hanno offerto il loro tempo e la loro creatività. Per questo insisto col pensare che questo giveaway è più che carino: diffondere questa iniziativa è importante, ancora di più in un Paese con un governo che invece che promuovere la ricerca scientifica, la sta lentamente ammazzando... e non vado oltre sull'argomento.
Perciò, ragazze coi circolari nella borsa, sferruzzatrici alle prime armi o esperte magliste, un giretto qui  


4 commenti:

zigzago ha detto...

Ciao, grazie per essere passata da me. Mandamo le misure del tue cell e specifica su che lato si trova l'attacco per la ricarica così te lo cucio io. Buon fine settimana,un abbraccio, Renata.

erre ha detto...

Grazie Renata, che dirti? Sei di una gentilezza grande, e... ne approfitterò :-)

ariarossa ha detto...

Ciao Erre, sto esplorando il tuo blog e sai una cosa? Mi piace!

erre ha detto...

@ariarossa, grazie! :-) a presto